Predissesto

Il predissesto è un istituto da rivedere nell’ottica di bonificare i conti pubblici locali (altrimenti è meglio il dissesto, peraltro dovuto)

Reggio Calabria e Napoli sono stati mandati in dissesto, rispettivamente, dalla Sezione regionale di controllo della Corte dei conti di Catanzaro e da quella di Napoli, che non hanno approvato i relativi piani decennali di riequilibrio finanziario, elaborati e licenziati dai rispettivi Consigli comunali, ai sensi e per gli effetti degli artt. 243 bis-quater del TUEL. Tenuto conto della… Continua a leggere Il predissesto è un istituto da rivedere nell’ottica di bonificare i conti pubblici locali (altrimenti è meglio il dissesto, peraltro dovuto)

Il predissesto: il contenuto della proposta di risanamento

di swap; 4. Accensione dei mutui: un’interdizione incidentale della Corte Costituzionale; 5. L’indecisione e l’incoerenza della Corte dei Conti; 6. Il giudice amministrativo e la sentenza n. 60/2013 della Consulta. 1. In via generale La procedura di riequilibrio finanziario pluriennale, di cui agli art. 243 bis-quater del vigente TUEL, così come integrato dal D.L. n.174/2012, convertito… Continua a leggere Il predissesto: il contenuto della proposta di risanamento

Il pagamento dei debiti arretrati della PA e il predissesto

Il decreto legge 8 aprile 2013, n. 35, meglio conosciuto come il provvedimento che ha reso possibili i pagamenti dei debiti arretrati verso imprese e professionisti della pubblica amministrazione – intendendo per tale i Comuni, le Province, le Regioni, ivi compreso il SSN e le amministrazioni statali – ha pure inciso profondamente nella disciplina del neointrodotto predissesto.… Continua a leggere Il pagamento dei debiti arretrati della PA e il predissesto

Il predissesto dei Comuni e delle Province

Sommario: 1. Una contraddizione ideologica e in termini; 2. Il Parlamento dell’impunità; 3. La disciplina della procedura di riequilibrio finanziario pluriennale; 3.1. Un’interdizione incidentale della Corte costituzionale; 4. L’indecisione e l’incoerenza della Corte dei Conti; 5. Un decreto ministeriale applicativo ad personas e irragionevole. 1. Una contraddizione ideologica e in termini Il cosiddetto predissesto (meglio, il ricorso alla… Continua a leggere Il predissesto dei Comuni e delle Province