Dissesto e procedure di riequilibrio: una sentenza delle Sezioni Riunite e la conversione del Decreto Salva-Roma

logo

Le Sezioni Riunite della Corte dei conti, in speciale composizione, hanno accolto – l’appena trascorso 9 aprile 2014 – il ricorso presentato dal Comune di Lamezia Terme avverso la delibera n. 4/2014, con la quale la Sezione di controllo della Corte dei conti per la Calabria aveva sancito, a suo carico, l’esistenza delle condizioni di dissesto “guidato”, a conclusione della relativa procedura insediata nell’ordinamento dal d.lgs. n. 149/2011 (art. 6, comma 2) e successive modificazioni e integrazioni.

Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *